Stampa

Attività psicomotorie e gioco motorio

Viene sottolineata l’importanza del movimento attraverso il gattonare, camminare sorretti ad oggetti fino ad arrivare a stare in piedi da solo, camminare ed infine correre, giochi di equilibrio, esperienze che insegnano ai bimbi che il gioco consiste nel muoversi controllando il proprio corpo (es. corsa e fermati di colpo dal battere di un tamburo), al fine di raggiungere la scoperta dell’io corporeo.

 

Creampie