Stampa

Attività del Dolce far niente

Per noi adulti è difficile quasi impossibile starcene tranquilli senza far niente, dobbiamo sempre "schiacciare dentro" qualcosa, è come se nn potessimo sprecare tempo, non potessimo permetterci di conoscere la noia.

Ma i bambini non conoscono la fretta, per loro fermarsi è come "fare", non appare una perdita di tempo. Anzi nel non fare ci trovano un senso, nel soffermarsi ad osservare, perchè fermandosi colgono le scoperte, quindi il piacere per quel mondo che appare loro splendido, provocante, misterioso, talvolta che spaventa.

Per questo noi "adulti" della stellina abbiamo imparato il piacere di non fare, di stare sdraiati nel nido, per il tempo che ci piace, ascoltando un pò di musica ed osservando questo mondo...inutile dire che siamo più ricchi e che in questo gioco del non fare i bambini sono maestri e si sdraiano più di noi.

Benvenuto "tempo perso".

Perché ogni bambino possa dire “che privilegio far parte di una generazione di bambini a cui è concessa la libertà di annoiarsi”

Creampie